Complesso intervento con triplice sostituzione valvore

Estratto dal Tirreno - Massa del 14 agosto 2018

Effettuato un intervento tra i pochi descritti nella letteratura internazionale. L'infezione aveva aggredito tre valvole cardiache, sostituite con protesi biologiche

E' stato eseguito dal dottor Marco Solinas direttore dell'Unità complessa di Cardiochirurgia dell'adulto dell'Ospedale del Cuore di Massa (Fondazione Toscana "G. Monasterio" per la Ricerca Medica e di Sanità Pubblica, Cnr) e dalla sua équipe un raro intervento tra i pochi descritti dalla letteratura internazionale. La notizia è stata data solo ora, a decorso concluso.

 solinas marco

Il paziente era stato ricoverato presso lo stabilimento FTGM di Pisa, sito all'interno dell'Area della Ricerca del CNR. In questa sede gli specialisti fecero tempestivamente la diagnosi di endocardite batterica con coinvolgimento delle 3 principali valvole cardiache: valvola aortica, mitralica e polmonare.

Il paziente era quindi trasferito all'Opa di Massa, per il trattamento chirurgico. L'infezione era così profonda e grave da rendere necessaria la sostituzione di tutte e 3 le valvole con protesi biologiche. Il paziente è stato recentemente dimesso in ottime condizioni.

Questo eccezionale intervento mette in evidenza che anche i casi più estremi possono essere trattati e risolti efficacemente da un lavoro di squadra "heart team" che coinvolge le diverse figure specialistiche presenti all'interno dell'Istituto, valore aggiunto della Fondazione Monasterio.

leggi tutto l'articolo:

http://iltirreno.gelocal.it/massa/cronaca/2018/08/14/news/affetto-da-endocardite-paziente-salvato-all-opa-1.17154142?refresh_ce