Fondazione Rosa Pristina e Fond. Monasterio

  • Stampa

La Fondazione Monasterio ha siglato un importante accordo con la Fondazione "Rosa Pristina" - Ente Filantropico - che persegue finalità sociali, umanitarie e di ricerca, operando in particolare nei settori dell'assistenza, della sanità e dell'educazione.

Fondazione Rosa Pristina

Grazie alla sensibilità di "Rosa Pristina", i cui propositi e la cui filosofia si sposano particolarmente alle finalità ed al "modus operandi" di Fondazione Monasterio, è stato stilato un Accordo Quadro di Collaborazione che ha poi "gemmato" alcuni Accordi Attuativi, tutti accomunati dalla volontà di migliorare le condizioni di salute di piccoli pazienti cardiopatici di Paesi svantaggiati, sostenendo l'attività diagnostica ed interventistica degli specialisti dell'Ospedale del Cuore di Massa.

Ad oggi sono così stati sottoscritti e sono operativi tre Accordi Attuativi:

  • "Una Rosa per Un Piccolo Cuore" che prevede interventi in Paesi svantaggiati sia mediante  missioni di equipe specialistiche per l'effettuazione di attività cardiochirurgica e di formazione in loco, sia mediante il trasferimento di piccoli pazienti cardiopatici presso l'Ospedale del Cuore per l'erogazione delle cure necessarie;
  • "Una Rosa per l'Accoglienza" teso a sostenere la capacità della Fondazione Monasterio di accogliere i piccoli pazienti e i loro genitori mediante la riqualificazione di una foresteria nel comprensorio dell'Ospedale del Cuore di Massa;
  • "Una Rosa tra le sponde dell'Adriatico" per rafforzare il legame e il supporto dell'Ospedale del Cuore al centro diagnostico di Scutari, unico centro albanese capace di effettuare diagnosi di cardiopatia in epoca pre-natale, anche potenziandone la strumentazione diagnostica.

Il sostegno ricevuto da Fondazione Rosa Pristina è risultato fondamentale per garantire le migliori cure a numerosi piccoli pazienti che, diversamente, non avrebbero avuto modo di beneficiarne.

Alla luce di questa prima esperienza di collaborazione proficua, sono in valutazione ulteriori progettualità per sostenere le attività di ricerca, alta formazione e assistenza della Fondazione Monasterio a beneficio dei nostri pazienti, grandi e piccini.

Da tutti noi e dai nostri pazienti un grazie di "Cuore" alla Fondazione "Rosa Pristina" e in particolare al suo Presidente, il Dr. Enrico Dameri, per la sensibilità, la determinazione e la generosità dimostrata nei nostri confronti.